RSS

Archivi tag: Marketing Virale

Video Virale DUREX


Pubblicizzare prodotti per la contraccezione come i preservativi non è sempre facile o agevole, ancor di più in Nazioni come la Polonia dove la popolazione essendo ultra-cattolica dimostra sempre una notevole resistenza a questi argomenti.

La DUREX, noto brand del settore, ha pensato bene di realizzare una campagna informativa in un luogo dove nessuno dei presenti potesse eludersi dall’assistere allo “spot”….l’interno di un aereo!

Una Hostess, come routine alla quale tutti i passegeri in partenza assistono in modo distratto ed annoiato negli istanti precendenti il decollo,  si appresta a dare le classiche istruzioni sulla “sicurezza”….ed ecco che invece delle classiche istruzioni tira fuori un profilattico ed illustra, tramite un vibratore,  il corretto uso dello stesso invitando anche a leggere il cartonicino informativo posto nello schienale delle poltrone.

Ed ecco che la “tensione” sale…tutti prestano attenzione, cominciano le risatine ed alcuni passeggeri sono imbarazzati…alla fine un carrello porta-bagagli all’esterno dell’aereo porta un augurio di buon viaggio da parte della DUREX!

Annunci
 
4 commenti

Pubblicato da su 8 settembre 2012 in Marketing, Marketing Virale, News

 

Tag: , , , , , , ,

Campagne 2012 in QR-Code


Ecco una piccola rassegna di alcune delle migliori campagne pubblicitarie in QR-Code nel 2012.

 

In Korea la Emart ha realizzato una campagna in QR-Code per aumentare le vendite  durante l’ora di pranzo. Nello specifico una campagna mirata sulla fascia oraria dalle 12:00 alle 13:00 con un QR-Code generato tramite le ombre che si generano in quella specifica fascia oraria.

 

 

AMERICANINO, brand d’abbigliamento ha creato un pop-up “ipnotizzante” che invitava i giovani a spogliarsi in pubblico. Chi lo ha fatto ha ricevuto in regalo degli abiti dello stesso brand.

 

 

AXE – mai desiderato avere degli “spioncini” per sbirciare nei bagni delle ragazze? In diversi locali del PortoRico, discoteche, pub, ecc. sono stati piazzati degli “spioncini” virtuali nei bagni degli uomini con i quali, tramite QR-Code, si accedeva a video piccanti realizzati nei bagli femminili…il tutto poi con clip condivise su Facebook.
I risultati di “Peep” sono stati spettacolari.

 

 
2 commenti

Pubblicato da su 24 luglio 2012 in Marketing Virale, News, QR-Code, Social Network

 

Tag: , , , , , , , , , , ,

Un consiglio al giorno: Utilizzate YouTube.- Digital Marketing


fonte : Buzzola.it

 

YouTube, il famoso sito di condivisione di video, di proprietà di Google, è uno dei migliori strumenti per incrementare la visibilità delle aziende.

Oggi YouTube è il terzo sito più visitato dopo Google e Facebook, con quasi 3 miliardi di video condivisi, e 800 Milioni di utenti che lo visitano ogni mese.

Sempre più aziende, soprattutto all’estero, decidono di creare una pagina o un canale aziendale personalizzato, in modo tale da fornire informazioni ai clienti o ai potenziali tali.

YouTube_Migliora il tuo businessPer questi motivi, essere presenti su YouTube si potrebbe rilevare un punto vincente anche per le aziende italiane. Condividere video che riguardano la propria attività, creare contenuti ritenuti utili dagli utenti, avere una pagina aziendale YouTube nella quale ricordare il logo dell’azienda, inserire i link al sito aziendale e alle altre pagine social, porterà sicuramente ad un aumento della vostra visibilità.

Per ottenere feed positivi dai video pubblicati su YouTube, la chiave del successo sarà la qualità dei contenuti che si vanno a condividere. Sarà necessario dare spazio a presentazioni dell’azienda, ma ancora di più a tutorial e recensioni sui propri prodotti. Solo in questo modo gli utenti potranno ritenere di aver avuto un valore aggiunto dall’ aver visto il video. La grande forza, sarà poi data dalla condivisione che gli utenti faranno del nostro video. Questo genererà il vero passaparola (per meglio dire BUZZaparola), e porterà i più grandi benefici alla nostra azienda ed al nostro brand.

Ancora una volta, per cercare di farvi comprendere meglio quanto abbiamo appena spiegato, vi forniamo un esempio di advertising basato sui video condivisi in YouTube. Si tratta dell’azienda Statunitense Home Depot, che si occupa della vendita al dettaglio di prodotti per curare e mantenere la casa. Entrando nell’home-page del canale YouTube di Home Depot, è possibile visualizzare immediatamente i tasti social, di rimando ai profilo facebook e twitter, oltre che il link di rimando al sito web aziendale. Ancora più interessanti risultano essere i contenuti postati all’interno del canale. Gli utenti possono utilizzare questo canale come una risorsa utile per avere informazioni riguardo alle riparazioni domestiche. Si può iniziare da progetti semplici, come la sostituzione di un WC, arrivando fino alla ristrutturazione più complessa della casa con la posa delle piastrelle. Non mancano, infine, i video che mostrano quali sono i migliori attrezzi, naturalmente Home Depot, da utilizzare per determinati lavori casalinghi.

 
Commenti disabilitati su Un consiglio al giorno: Utilizzate YouTube.- Digital Marketing

Pubblicato da su 16 febbraio 2012 in Marketing, News

 

Tag: , , , , , , , ,