RSS

Archivi tag: invio sms

SMS+LANDAPGE = SMS-Link! L’evoluzione 2.0


SMS-Link: L’evoluzione 2.0 dell’sms marketing aziendale!

Come ben noto l’sms marketing rappresenta la migliore soluzione per la comunicazione e la promozione grazie all’altissima redemption e l’altissimo ROI che fornisce il sistema (i valori più alti in assoluto paragonati a tutte le altre forme di comunicazione e marketing).
Con la naturale evoluzione dei terminali di ricezione, l’evoluzione dai vecchi cellulari a smartphone e tablet, e con l’enorme accesso giornaliero a contenuti online tramite questi dispositivi si è reso indispensabile un’evoluzione anche del sistema sms.

Nasce così SMS Link!

SMS LINK: collega la forza degli sms a landpage personalizzate multi action

 

Il servizio permette di creare e legare, in piena e totale autonomia gestionale ed a costi irrisori, una Landpage, personalizzata ed ottimizzata per la fruibilità su dispositivo mobile, ad un classico testo sms.

Nella Landpage, scegliendo tra i vari template disponibili, è possibile inserire i propri loghi, le proprie immagini, il proprio testo… ma non finisce qui!
E’ possibile infatti inserire ed attivare, a seconda delle proprie necessità, una serie di Call-to-Action tramite le quali il destinatario potrà con un click sul pulsante dedicato rispondere e contattare il mittente tramite telefonata, sms o email; potrà visionare un video, potrà visualizzare su mappa l’indirizzo dell’azienda, potrà leggere eventuali specifiche sulla privacy e trattamento dei dati personali… a brevissimo potrà anche effettuare acquisti tramite Paypal (e-commerce promozionale istantaneo!)

E ancora: tramite le statistiche interne sarà possibile conoscere, per singolo destinatario, se e quante volte ha aperto la Landpage, se e quante volte a cliccato su ogni singola Call-to-Action;
E’ possibile inoltre anche visualizzare la geolocalizzazione dei destinatari.

Le Landpages create tramite il servizio possono essere collegate anche ad sms da inviare su Data Base terzi semplicemente inserendo il link attivo nel testo dell’sms… eccezionale quindi per far conoscere la propria azienda e le proprie offerte anche a destinatari non presenti nel proprio data base!

Il servizio SMS Link è disponibile gratuitamente, insieme a tutti gli altri servizi esclusivi, all’interno delle piattaforme professionali multilingue D.M.S.Platform.

Per saperne di più, attivare la piattaforma e cominciare da subito a far crescere la tua attività ti invitiamo a visitare la pagina dedicata del nostro sito all’indirizzo www.dmsmarketing.it/platform/sms-link.html

 
Commenti disabilitati su SMS+LANDAPGE = SMS-Link! L’evoluzione 2.0

Pubblicato da su 26 settembre 2014 in Concorsi, Direct Marketing, Fidelizzazione, Marketing, Marketing Territoriale, Marketing Virale, News, sms marketing, Social Network, Startup

 

Tag: , , , , , , , , , , ,

Grazie, sono un coglione!


Grazie, sono un coglione!

…comincia così una mail appena arrivata sul mio account e devo dire che è una di quelle mail che quando arrivano rendono tutti gli sforzi ed i sacrifici più gradevoli, una di quelle che ti danno carica e confermano che la strada che segui è quella giusta.

Questa mail mi è stata inviata da un cliente…uno di quelli che man mano diventa anche un amico…uno di quelli che ti fanno sudare sette camice.

Quando andai a trovarlo per la prima volta per presentarmi e chiedere un appuntamento ci mancò poco che mi mandasse fuori a calci… (in effetti un pochino “burbero” )…diceva che non gli interessava perché tanto non ne aveva bisogno e tanto nella sua zona non funzionava nulla!…questo accadeva quasi un anno or sono…prima della vera crisi!

Poi, passati alcuni mesi, capitò di incontrarsi presso un negozio dirimpettaio (che era già diventato mio cliente)…ovviamente non si ricordava di me (e io ovviamente evitai di farglielo ricordare)…si scambiarono quattro chiacchere e finì li.

Arrivò la crisi e, tramite la conoscenza in comune, mi chiamò per chiedere se davvero potevo aiutarlo come stavo facendo con il mio cliente…fissammo l’appuntamento…parlammo e sviscerò i suoi pensieri più reconditi: non faceva e non credeva più a forme di pubblicità (marketing?) e comunicazione varia…le aveva provate tutte ma sempre con risultati modesti o nulli a fronte degli impegni, economici e non, necessari per portare a termine qualcosa.

Quindi mi chiese qualcosa di economico, facile e rapido nei risultati…(bacchetta magica?)…allora restò sorpreso e deluso perché gli proposi l’sms marketing…l’aveva già fatto!

Pochissimi risultati, costi e fatica ad inviare tantissimi sms!

Bene…la mia proposta lo lasciò di stucco!

La proposta fu la seguente: “pianifichiamo tre mesi di attività tramite sms ai tuoi clienti! Io sostengo i costi, mi occupo di prepararti i testi, di inviarli, di aggiornarti il data base, di pianificarti tutto.

Tu dovrai solo rendicontare quante vendite farai direttamente dai clienti che arriveranno tramite gli sms. Se alla fine del periodo i risultati saranno insoddisfacenti e sotto le aspettative medie non mi dovrai nulla…se invece i risultati saranno positivi mi pagherai quanto dovuto più un caffè!”

La sua risposta fu, ovviamente, positiva…mal che andasse non avrebbe speso un centesimo e non avrebbe perso tempo!

Concordammo una soglia di redemption alta : 35% (per i non addetti significa che su 100 sms inviati 35 torneranno per acquistare e sfruttare l’offerta!)

Iniziò il periodo concordato durante il quale ci sentivamo con una cadenza di due occasioni a settimana…ma non chiedevo mai risultati…

Finiti i tre mesi fissammo un incontro per verificare i dati e discutere sul da farsi…sorpresa: si fece trovare al banco del suo negozio già con il blocchetto degli assegni pronto…la prima frase che mi disse fu: quanto ti devo?

Analizzammo i dati: la redemption media risultò essere del 43%…strepitosa!

Il suo volume di vendite si era alzato notevolmente a prescindere dalla crisi… nuovi e vecchi clienti che avevano saputo avevano chiesto di poter lasciare i propri recapiti per essere informati per tempo delle offerte e delle promo…e lui era stupito!

Non si spiegava perché quando lo provò lui non ebbe mai risultati che nemmeno si avvicinassero a quanto ottenuto…gli spiegai il tutto svelandogli cosa fare e cosa non fare…quali erano stati i suoi errori…tutto questo dopo il caffè che mi doveva… e prima che staccasse l’assegno!… e anche qui restò di stucco perché la cifra che aveva ipotizzato era molto più alta di quanto invece fosse…e in più la scaricava dalle tasse al 100%…quindi aveva guadagnato a costo zero!

Vorrei riceverne ogni giorno di mail di questo tipo o sentire altri colleghi che riportassero queste gratificazioni con più frequenza…pian pianino molti, ma non tutti, capiranno!

Ovviamente vi aspetto su www.dmsmarketing.it

 
Commenti disabilitati su Grazie, sono un coglione!

Pubblicato da su 20 maggio 2013 in Direct Marketing, Marketing, News, sms marketing, Social Network, Startup

 

Tag: , , , , , , ,

Strumenti di Marketing Diretto: SMS/MMS


Inviare sms promozionali conviene?

Uno degli strumenti promozionali-informativi che non conosce crisi, o che ne risente di meno, è l’sms/mms marketing ovvero l’invio verso i propri clienti/utenti di messaggi sul cellulare.

Fino ad alcuni anni fa questo sistema era considerato appannaggio solo delle grandi realtà aziendali…oggi è alla portata praticamente di tutte le realtà piccole, grandi o medie che siano.

Ma la domanda che ancora in molti si fanno è: conviene?

La risposta è SI ma è una risposta condizionata, ovvero conviene se, e ribadisco se, vengono applicate determinate regole! Quindi elenchiamone alcune delle basilari rispondendo anche ad alcuni dubbi:

Perché inviare sms/mms?

Il primissimo motivo è matematico: un sms raggiunge al 98% il destinatario entro il primo minuto dall’invio…un sms viene letto dal destinatario entro i primi 15 minuti dal ricevimento…un sms ha una redemption (risposta attiva del destinatario) pari a circa il 30% (risultati eccezionali rispetto agli altri metodi di comunicazione pubblicitaria)…un sms ha un ROI (ritorno d’investimento) spesso a 4 cifre percentuali (il più alto in assoluto rispetto a tutte le altre forma pubblicitarie/informative)!

Quindi il messaggio sia esso informativo, pubblicitario o promozionale arriverà sempre a “colpire” il bersaglio e produrrà risultati!

Come inviare gli sms?

Ancora oggi sono molte le aziende che inviano sms via cellulare…ERRORE!

Un messaggio “ufficiale” deve essere personalizzato nel mittente per ottenere risultati…i cellulari non lo consentono!

Un messaggio deve essere personalizzato nei contenuti (ad esempio inserendo il nome del destinatario)…un cellulare non consente questo automatismo (se hai 10 clienti ok…scrivi 10 sms…ma se ne hai 100-1000 e via così che fai?)

La soluzione migliore in assoluto è quindi avere una piattaforma professionale per inviare sms/mms personalizzati!

Queste piattaforme, la maggior parte gratuite, consentono di gestire in modo ottimale la comunicazione e la fidelizzazione della clientela con pochi click e prezzi a dir poco bassi soprattutto se rapportati al beneficio reale che lo strumento consente.

Chi “snobba” dicendo che “ho invii gratis dal cellulare” realmente non conosce le regole (che non sono solo quelle sopra descritte) e non riesce nemmeno a quantificare quale ritorno ha dalla pubblicità (se la fa!)…

Vi faccio io una domanda: se inviare sms/mms personalizzati in modo professionale non ha convenienza (come alcuni non informati ritengono) perché le grandi aziende spendono mensilmente migliaia e migliaia di euro in questa forma di comunicazione per contattare i propri clienti?

Non servono spese da migliaia di euro al mese (almeno di non avere migliaia e migliaia di clienti…ma in questo caso puoi farlo perché guadagnerai centinaia di migliaia di euro in più) per promuovere la tua azienda…meditare please!

 
Commenti disabilitati su Strumenti di Marketing Diretto: SMS/MMS

Pubblicato da su 15 aprile 2013 in Direct Marketing, Marketing, Marketing Territoriale, News, sms marketing, Social Network, Startup

 

Tag: , , , , , , , ,

Piattaforme per sms marketing…quale scegliere?!?


Come ben noto indipendentemente dalla tipologia d’attività (sia essa commerciale o no profit, sia essa legata ad uno scopo puramente informativo o ad un’azione promozionale/fidelizzante) le azioni di sms marketing, ad oggi, sono quelle che presentano la maggiore convenienza e favoriscono i migliori risultati sia in termini di redemption che di ROI (semplificando: sia in termini di azione da parte dei destinatari che in termini di convenienza economica).

Abbiamo già parlato dell’importanza di fare queste azioni con strumenti professionali per garantire i tanti parametri che influenzano il risultato finale e che favoriscono l’immagine aziendale (la peggior scelta è fare queste attività con il cellulare!).

Ma a questo punto in tanti si chiederanno : bene! OK!…a chi mi rivolgo?

Facendo una piccola ricerca su google noteremo come è impressionante la mole di aziende che offrono piattaforme, più o meno professionali, per l’invio di sms …diventa allora difficile scegliere bene ed evitare sonore fregature; se poi dobbiamo farlo per fini aziendali è ancor peggio perché si rischia di buttar via notevoli cifre (se vogliamo fare invii massicci) e, ancor peggio, di incrinare l’immagine aziendale!

Quindi come muoversi? 

I punti cardini da tenere in mente sono :

  1. GRATIS o a Pagamento? oggi la maggior parte delle piattaforme, anche quelle affidabili ed ultra professionali, vengono attivate gratuitamente senza alcun costo di mantenimento! Se trovate alcune aziende che prevedono costi (d’attivazione o canoni) CHIEDETENE il motivo… se c’è! Spesso è solo una speculazione che cercano di coprire con la scusa dell’assistenza tecnica-commerciale. Oggi, normalmente, è tutto incluso e le aziende serie e realmente strutturate fanno la differenza senza chiedere nulla.
  2. PREZZI : noterete che esistono discrepanze a volte anche notevoli tra un’azienda e l’altra. Se è vero che essere “Costosi” non significa sempre qualità è pur vero anche l’opposto : essere “Economici” non sempre conviene. Chiariamo il punto : se un privato vuole inviare sms agli amici allora magari è giusto scegliere il più economico…mal che vada avrà sprecato pochi euro! Ma se un brand deve affidare a quei messaggi la sua immagine allora il discorso cambia…non deve guardare il prezzo (non solo) ma deve anche valutare cosa acquista con quella cifra (assistenza, qualità, garanzie, certificazioni, ecc.ecc.). NOTA: spesso, non sempre, molte delle aziende che offrono prezzi bassissimi lo fanno perchè si appoggiano su provider esteri (spesso Est Europa) poco affidabili…
  3. PIATTAFORMA: la strutturazione, le opzioni e la qualità della piattaforma fanno una grandissima differenza! Esistono piattaforme minimali, sicuramente semplici da usare, ma che limitano nella realtà quelle che sono le variabili utili ad ottenere il massimo risultato; spesso non forniscono report e dati statistici, o lo fanno solo per tempi limitati.
  4. RUBRICA : quasi tutte le piattaforme consentono di caricare delle rubriche più o meno profilabili in vari formati elettronici. Quello che purtroppo spesso non viene portato in evidenza è che molto spesso queste, una volta caricate, non sono più esportabili e ancor peggio a volte vengono utilizzate dalle aziende fornitrici per venderle come data base…informatevi preventivamente delle condizioni contrattuali!
  5. TEMPISTICA: la tempistica d’invio è fondamentale; uno dei fattori limitanti è la quantità di carrier alla quale si appoggiano le piattaforme; molte hanno solo un canale attivo con la conseguenza che se il canale è “intasato” i nostri sms potrebbero partire con notevole ritardo o peggio anche non partire…avendo però ugualmente pagato.
  6. ASSISTENZA : facile da dire molto difficile da trovare! Diffidate delle assistenze fatte via mail o via numero verde…se la vostra azienda ha bisogno di un intervento rapido non otterrete nulla! Affidatevi ad aziende con responsabili e/o commerciali di zona che sono sempre reperibili e pronti a risolvere ogni problema in tempi brevissimi…ci mettono la faccia e non è poco!
  7. POST: quasi tutte queste piattaforme offrono la possibilità di invio sms via POST e/o MAIL! La primissima domanda da farsi è : quanti sms devo inviare simultaneamente? Se la risposta che vi date è tanti, tantissimi  allora scordatevi questi sistemi… o meglio, prima chiedete informazioni a chi fornisce il sistema! Mi spiego: questo genere d’invio oltre ad essere macchinoso e lento ha anche una limitazione strutturale dovuta all’infrastruttura dell’azienda che fornisce la piattaforma. La maggior parte di queste non ha grosse dotazioni e consente, al massimo, di far transitare circa 20-30.000 sms/h. In italia sono pochissime, si contano su poche dita, quelle che hanno un’infrastruttura propria capace di muoversi oltre, o molto vicino, al 1.000.000 di sms/h.

Per adesso chiudiamo questo breve elenco, anche perché l’argomento è molto vasto nei particolari da tenere in mente.

La conclusione?

  • Affidatevi ad aziende strutturate che forniscano materialmente tutte le garanzie utili in ambito assistenza, che siano oneste nel dirvi quali sono le limitazioni del sistema e che mettano nero su bianco tutte le clausole previste…sono poche ma ci sono e fanno la differenza!

Spesso è meglio pagare qualche centesimo in più ad sms piuttosto che cercare un risparmio immediato che si tradurrà poi in danni sia economici che d’immagine.

 

Invito per te!

A questo link potrai conoscere, attivare e testare la nostra piattaforma professionale dedicata al

marketing diretto e alla di nuovi clienti.

Ti aspetto li per darti tutte le ulteriori info dettagliate.

www.dmsmarketing.it/platform

 

Avete avuto esperienze positive o negative in merito? Raccontacele….

 
3 commenti

Pubblicato da su 12 agosto 2012 in Direct Marketing, Marketing, News, sms marketing, Startup

 

Tag: , , , , , , , , ,